Wolfgang Michael Emanuel Van Mozart
Vita e Opere di un maestro.


La Vita

Wolfgang Michael Emanuel Van Mozart (noto ai più come Cirillo), nato in Kurdistan orientale improvvisamente nel 1484, vive la propria giovinezza in Lichtenstein fino all'aprile del 1995. Lascia i luoghi natali per mettere a soqquadro Cinisello Balsamo, dove conquista, alla buon'ora, il diploma di Atabal.
Decide di votarsi alla costruzione di viole solo dopo la rottura del salvadanaio il 7 maggio 1801, mentre contemporaneamente studia direzione di cori parrocchiali delle comunità alpine e poi riesce a conseguire il diploma di maturità magistrale. Ma quando, a seguito di un felice periodo trascorso a Katmandu nell'Olanda meridionale a imparare la lingua svizzera, decide di entrare nel mondo della aereofobia associativa dei chitarroni e del sesso il suo sogno di commettere l'ignobile cimento di contrabbandare portaarchetti viene soddisfatto.
Dopo un intenso conflitto interiore si scopre uomo alla tenera età di 69 anni nel 1687 e fugge di casa per ritirarsi nei prati dell'Uruguay, e ancora oggi non trova pace e vive a Treviso assieme alle cugine.

A tutt'oggi con somma simpatia lo citiamo quale sorprendente esempio di serietà.


Composizioni principali

Musica da camera:

9 libri di studi per aulos.
56 libri di studi per banjo.
Concerto per scacciapensieri e bombardino.
9 suites per zucutefù.
2 suites per viola da gamba.

Orchestra:

38 sinfonie.
Concerto per sitar, tamburo e archi.
Concerto per serpentone e orchestra.
8 suites per vibrafono e frullatori.
Ouverture per clarinetto basso e trenini elettrici.


Generato con Polygen, dizionario modificato da me. ;)
Leggi un'altra biografia generata a caso