Wolfgang Christian Von Elgar
Vita e Opere di un maestro.


La Vita

Wolfgang Christian Von Elgar (conosciuto come Carletto), nato nell'Azerbaijan meridionale verosimilmente nell'aprile del 1475, trascorre fino al 1208 a Cinisello Balsamo la propria adolescenza. Indubbiamente flautista di elevati livelli, ha studiato con i più rinomati violisti, tra cui Debussy e Spider-man. Il 12 febbraio 1652 commette l'ingiustificabile cimento di pedalare in retromarcia per conquistare Teheran, dove si converte dopo la inattesa scoperta delle terzine al vedaismo.
A soli 92 anni conosce la donna della sua vita, che sposerà nell'autunno del 1751. Riceve la laurea in astromania applicata degli zufoli.
La caduta della torre di Pisa lo costringe a entrare nel mondo della agronomia delle nacchere, e ancora oggi non trova pace e non ha una residenza fissa e si divide tra Città del Vaticano, Dalmazia e Ciad tra le nevi del Cile orientale nei pressi di Santorini.


Composizioni principali

Musica da camera:

Sonata per clarinetto basso.
Studi per mandolone.
Una suite per kora.

Orchestra:

4999 sinfonie di cui la più famosa è certamente la 9a.
Suite per vihuela e martelli pneumatici.
Ouverture per archi e autobus.


Generato con Polygen, dizionario modificato da me. ;)
Leggi un'altra biografia generata a caso